lunedì 28 maggio 2012

Yogurt magro fatto in casa...senza yogurtiera

YOGURT MAGRO FATTO IN CASA...Senza Yogurtiera (Attacco, PP, PV...)


Lo yogurt è un alimento fondamentale per il nostro organismo, soprattutto se siamo a dieta!
Per quanto mi riguarda preferisco farlo in casa piuttosto che comprarlo...Non è una questione economica (anche se 1 Kg di yogurt fatto in casa ti costa praticamente quanto 1 litro di latte), ma di gusto e di un maggior numero di benefici. I fermenti lattici appena formati garantiscono un'azione antinfettiva e antitossica (e con tutte le proteine che ingeriamo è fondamentale) e, non solo stimolano il nostro povero intestino, ma riequilibrano anche la flora batterica e potenziano il sistema immunitario. Un altro vantaggio è sicuramente quello che possiamo regolare noi stessi la densità, l'acidità e perché no, anche il gusto aromatizzandolo come più ci piace.

Ingredienti per 1/2 Kg di yogurt


- 1/2 litro di latte scremato
- 1 cucchiaio di yogurt bianco magro 0,1%

Facciamo riscaldare il latte a non più di 45°, se non avete il termometro da cucina basta regolarsi toccandolo con il dito; ovviamente non deve scottare troppo, considerate che se lo immergete per 10 secondi senza senza bruciarvi, è pronto! :) A questo punto togliamo dal fuoco, aggiungiamo il cucchiaio di yogurt; mescoliamo e, se intanto la temperatura è scesa, rimettiamo qualche istante nuovamente sui fornelli per ritornare al calore precedente.
Adesso mettiamo il tutto (ancora caldo) in un barattolo di vetro ben pulito e foderato con la carta stagnola per far mantenere il calore (c'è anche chi avvolge il barattolo in un calzino o tra i fogli di giornale).

yogurtWalsey


Lasciamo riposare per 8/12 ore (8h se lo preferite più dolce/12h se invece vi piace più aspro) e una volta scaduto il tempo, mettere subito in frigorifero per almeno 2h prima di poterlo mangiare.

Visto che ovviamente utilizziamo il latte scremato, lo yogurt non sarà molto denso...a meno che non vogliate adoperare il latte intero!!??!! :)



Attendo sempre i vostri commenti e....sperimentate, sperimentate, sperimentate! :)