La frutta nel metodo Dukan: Bacche di Goji e Rabarbaro


Durante la Dieta Dukan la frutta non è prevista se non dalla terza fase in poi. Eccezione va fatta per le Bacche di Goji e il Rabarbaro.


Le bacche di Goji:

Gli effetti benefici delle bacche di Goji e la Dieta Dukan

Le bacche di Goji sono originarie della Cina e sono naturalmente ricche di vitamine, oligoelementi e antiossidanti. Vengono attribuite numerose proprietà a questi frutti tra cui il rinforzo delle difese immunitarie, la riduzione della pressione arteriosa e del tasso di zuccheri nel sangue e un effetto stimolante sul transito intestinale.

La comunità scientifica internazionale ne riconosce all'unanimità la formidabile azione antiossidante. Questa caratteristica è dovuta all'elevato contenuto di vitamine e sali minerali, oltre ad un'alta concentrazione di micronutrienti. Viene considerato uno degli alimenti più nutrienti al mondo.

Oltre alle classiche virtù di prevenzione delle malattie cardiovascolari e dell'invecchiamento prematuro, la bacca mantiene la qualità e l'aspetto della pelle, rinforza le difese immunitarie e contrasta i sintomi della stanchezza.

La bacca di Goji è raccomandata in ogni regime dimagrante di lunga durata per contrastare eventuali carenze e in particolar modo per contrastare i sintomi di stanchezza dovuti a un aumento di stress e a mestruazioni abbondanti. Se ne consiglia l’uso inoltre nei casi in cui la perdita di peso è sufficientemente importante da causare il rilassamento della pelle, la caduta di capelli o l’insorgere ripetuto d’infezioni invernali.

Il rabarbaro:

Gli effetti benefici del rabarbaro e la Dieta DukanIl rabarbaro è ricco di vitamina C (12 mg per 100 g) e dimagnesio per cui conferisce tonicità e rilassamento. Inoltre, il rabarbaro agevola il transito intestinale.

Consumo di frutta nelle varie fasi della Dieta Dukan

In fase di attacco:

In fase di attacco, si consiglia di consumare un cucchiaio di bacche di Goji al giorno.

In fase di crociera:

Si consiglia di consumare 100 g di rabarbaro nei giorni PV (proteine + verdure), un cucchiaio al giorno di bacche di Goji nelle giornate PP (proteine pure) e due cucchiai al giorno nei giorni PV.

In fase di consolidamento:

Si consiglia di mangiare 2 frutti al giorno, ad eccezione dei giovedì proteico. Durante i pasti di gala si può mangiare frutta liberamente, bisogna tuttavia consumarne oculatamente soprattutto se si tratta di frutti molto zuccherati.

In fase di stabilizzazione:

Il ritrovato equilibrio alimentare consente di consumare qualsiasi tipo di frutto, si consiglia di consumarne almeno 3 al giorno.